PARODONTOLOGIA

LA PARODONTOLOGIA COS’È?

La Parodontologia è la branca odontoiatrica che si occupa di tutti i tessuti che supportano i denti, ovvero della gengiva e dell’osso sottostante.

Il parodontologo, ovvero l’odontoiatra che si occupa di parodontologia, studia, previene, esegue diagnosi e cura la malattia parodontale, comunemente conosciuta con il nome di Piorrea.

Questa patologia, colpisce circa il 70 % della popolazione adulta di cui il 60 % ne soffre già tra i 35 e i 40 anni di età; il restante 10% della popolazione invece, sviluppa questa malattia in età più avanzata.

  • Parodontologia Arezzo

PARODONTOLOGIA: LA MALATTIA PARODONTITE, CONOSCIUTA ANCHE COME PARODONTITE O PIORRE, COS’È E COME SI CONTRAE?

I fattori di rischio sono molteplici, il primo di questi è la familiarità; nel caso in cui qualche tuo parente, anche un nonno abbia perso i denti in giovane età, potresti avere un fattore di rischio per questa malattia.

Il fumo è un’agente importante che può interferire negativamente con l’insorgenza della patologia in quanto la nicotina che si deposita sulla superficie dentale vi fissa la placca batterica responsabile della parodontite.

Spazzolare i denti in maniera errata, non passare il filo interdentale o farlo in maniera sbagliata, non eseguire sedute di igiene orale professionale dal dentista, sono ulteriori condizioni che potrebbero provocare la parodontite

ENTRA IN CONTATTO

Siamo qui per ascoltare ogni tua esigenza

+39 0575849243
SCRIVICI

PARODONTITE E MALATTIE SISTEMATICHE

Recenti studi eseguiti e revisionati dalla comunità scientifica, dimostrano che c’è una stretta correlazione tra Parodontite e malattie sistemiche come ad esempio Diabete, Cardiopatie e malattie cardiovascolari.

Chi soffre di queste patologie ha maggiori probabilità di soffrire anche di parodontite rispetto ad una persona sana; allo stesso tempo chi soffre di parodontite e trascura la propria condizione orale, rischia di ammalarsi delle malattie sistemiche sopracitate o se già ne soffre, di aggravare o addirittura cronicizzare la patologia in questione.

I CONSIGLI DEL PARADONTOLOGO

I batteri presenti nella placca e nel tartaro presente sulla superfice dei denti, si diffondono lungo i tessuti molli provocando uno stato infiammatorio che se non viene trattato in maniera precoce, porta in breve tempo alla perdita del supporto osseo che sostiene il dente e di conseguenza alla perdita dl dente stesso.

Questa, in parole povere è la parodontite.