Scanner intraorale: la chiave digitale dell’odontoiatria

Lo specialista non ha più bisogno di innumerevoli foto per osservare meglio il cavo orale del paziente. Lo scanner intraorale è in grado di ottenere in pochi minuti una fotografia tridimensionale, leggendo direttamente la morfologia dei tessuti e salvando tutti i dati in un file, così facendo permette al dottore di inviare successivamente i dati ad […]