Quando andare dal dentista diventa un piacere.

Clinica FQ esegue la sedazione cosciente con protossido di azoto!

Scopri di cosa si tratta…

La miscela di protossido di azoto e ossigeno è ampiamente utilizzata in odontoiatria con lo scopo di far affrontare con serenità le sedute odontoiatriche a tutti quei pazienti che hanno paura del dentista e vivono i nostri trattamenti con ansia, stress e agitazione.
Può essere utilizzato su bambini di 3 anni come su anziani di 90, non ci sono controindicazioni nemmeno durante il secondo trimestre di gravidanza in quanto questo gas non viene metabolizzato dall’organismo, ma eliminato tramite la respirazione.
Un’altra importante caratteristica che rende il protossido sicuro, è che nessuno può essere allergico a questo gas.

Come si utilizza?

Dopo aver applicato una mascherina, vi verrà chiesto di respirare con il naso ; intorno a voi gli operatori resteranno in silenzio e faranno in modo che vi lasciate trasportare dalla musica a bassissimo volume.
Dopo alcuni minuti comincerete a sentirvi leggeri e spensierati ed il medico potrà iniziare il trattamento.
Non avrete giramenti di testa, non sentirete alcuna sensazione sgradevole.
Vi sentirete totalmente rilassati e sorriderete… ( tutti i pazienti che lo hanno utilizzato, hanno sorriso e mantenuto il sorriso fino alla fine del trattamento…)
Per tutto il tempo, avrete coscienza di essere dal dentista e vi renderete conto di tutto ciò che accade intorno a voi senza però volervene preoccupare.
Non avrete la percezione del tempo che passa e nonostante l’anestesia locale sia comunque necessaria, l’utilizzo del protossido inibirà persino il dolore della puntura.
Una volta terminata la prestazione, quando vi rimuoveremo la mascherina, tornerete immediatamente ad un normale stato d’animo e come tutti, anche voi direte….
Wow, che bello… sicuri di aver già finito?

L’effetto sui bambini

Sui bambini il protossido ha lo stesso effetto che sugli adulti, ovviamente la quantità utilizzata è calibrata in base alla corporatura e all’età del piccolo.Se i bambini hanno paura e non sono collaboranti, l’ausilio del protossido è fondamentale per far in modo che affrontino serenamente le sedute, familiarizzando più facilmente con l’ambiente circostante e con il medico.
Abbiamo riscontrato su molti bambini, che dopo alcune sedute vissute serenamente con l’ausilio del protossido , non è più necessario utilizzarlo in quanto i bambini vanno a sedersi sulla poltrona spontaneamente e collaborano con il medico senza averne timore.

Chiedi maggiori informazioni, chiama lo 0575 849243

Clinica FQ, odontoiatria ed estetica con professionalità e passione!