La parodontite è una patologia degenerativa che colpisce circa il 60% delle persone tra i 35 e i 45 anni.

Se trascurata o non trattata in maniera adeguata, porta in breve tempo alla perdita dei denti, i primi sintomi di questa malattia sono sanguinamento e arrossamento gengivale, alitosi e mobilità dentale.

I soggetti più a rischio sono i fumatori, persone con predisposizione genetica e pazienti che soffrono di diabete mellito.

La parodontologia e’ una branca dell’odontoiatria che si occupa di rallentare il progredire della malattia parodontale conosciuta più comunemente con il nome di piorrea.

Clinica FQ e’ un centro di riferimento per i pazienti affetti da questa patologia, trattiamo ogni singolo caso in maniera specifica, i nostri trattamenti infatti, sono mirati per mantenere il più’ a lungo possibile i denti naturali in bocca.

Ci avvaliamo delle migliori tecniche chirurgiche, ma anche laddove possibile, quando la malattia e’ ancora in fase iniziale, di trattamenti non chirurgici.

Clinica FQ e’ in possesso delle migliori tecnologie in campo bio medicale che in ausilio ai trattamenti tradizionali  permettono di ottenere risultati più’ che soddisfacenti.

Il Dott. Quinti consiglia:

” Se avete perso dei denti a causa della parodontite, non fatevi inserire impianti dentali!

Per prima cosa cercate un medico dentista che si occupi di parodontologia, fatevi diagnosticare e curare la malattia e solo dopo che avrete raggiunto una certa stabilità potete pensare di riabilitare la vostra bocca con degli impianti. Questo per evitare di perdere tempo e di spendere denaro inutilmente in quanto i batteri responsabili della perdita di denti provocherebbero anche la perdita degli impianti! “

Il nostro obiettivo e’ il vostro sorriso e facciamo il possibile per far si che possiate mantenere il più’ a lungo possibile quello che la natura vi ha donato.

Clinica FQ , odontoiatria ed estetica con professionalità e passione.

 

Esegui il test di autovalutazione per scoprire se hai la parodontite