Da noi puoi entrare senza ed uscire con un nuovo sorriso dopo solo qualche ora.

Con la chirurgia computer guidata a caricao immediato, senza bisturi, senza suture ma subito con i denti!

Un nostro caro paziente, la prima volta che ci è venuto a trovare aveva una situazione molto delicata; la sua precaria condizione orale stava compromettendo non solo lo stato di salute generale in quanto da mesi non riusciva più ad alimentarsi con cibi consistenti ma anche i rapporti interpersonali erano compromessi, si trovava infatti costretto a dover declinare inviti a cena e serate in compagnia a causa del disagio provocato dalla mancanza di denti.
Vi risparmiamo la foto iniziale, perché agli occhi di non addetti ai lavori potrebbe suscitare spiacevoli sensazioni; vi lasciamo solo immaginare una bocca trascuratissima da ogni punto di vista e l’arcata superiore senza denti.

In un primo momento, abbiamo raccolto tutte le informazioni necessarie mediante radiografie, fotografie, impronte ed eseguito una TC 3D Cone Beam.
I dati raccolti sono poi stati trasformati in file digitali e caricati su un software dedito alla progettazione virtuale.

 

Come si utilizza?

[image src=”” width=”” height=”” align=”” stretch=”0″ border=”0″ margin_top=”” margin_bottom=”” link_image=”” link=”” target=”” hover=”” alt=”sedazione cosciente” caption=”” greyscale=”” animate=””]

Il Dott. Quinti esegue l’intervento virtuale su software inserendo gli impianti nella posizione ideale al fine di ottenere il massimo della funzione masticatoria e dell’estetica, con la sicurezza di salvaguardare tutte le strutture anatomiche presenti.

[image src=”” width=”” height=”” align=”” stretch=”0″ border=”0″ margin_top=”” margin_bottom=”” link_image=”” link=”” target=”” hover=”” alt=”sedazione cosciente” caption=”” greyscale=”” animate=””]

La progettazione viene poi trasferita ad un centro di fresaggio che in alcuni giorni produce una dima che è l’esatta copia della bocca del paziente, dove sono presenti dei fori, calibrati sia in lunghezza che come diametro in base agli impianti da inserire, collocati nell’esatta posizione pianificata al computer.

[image src=”” width=”” height=”” align=”” stretch=”0″ border=”0″ margin_top=”” margin_bottom=”” link_image=”” link=”” target=”” hover=”” alt=”dentista per bambini” caption=”” greyscale=”” animate=””]

A fronte del complesso lavoro svolto sui file digitali, l’atto chirurgico è molto veloce e di semplice esecuzione.
La dima viene alloggiata all’interno della bocca e vengono preparati i siti che accoglieranno gli impianti, senza dover tagliare i tessuti con il bisturi e senza doverli scollare dall’osso, rendendo così il post operatorio lieve, senza complicazioni e senza punti di sutura.

Adesso non resta che prendere la protesi creata preventivamente sulla base dei parametri estetici e funzionali definiti in fase di progettazione ed ancorarla agli impianti.

Così è uscito da Clinica FQ il nostro paziente, dopo circa 4 ore di seduta.
Nella foto potete vedere il suo nuovo sorriso, peccato che non possiamo mostrarvi come gli ridevano gli occhi!

[image src=”” width=”” height=”” align=”” stretch=”0″ border=”0″ margin_top=”” margin_bottom=”” link_image=”” link=”” target=”” hover=”” alt=”dentista per bambini” caption=”” greyscale=”” animate=””]

Contattaci allo 0575849243 per avere maggiori informazioni e per scoprire se anche tu puoi essere un candidato idoneo per questa tecnica minimamente invasiva e indolore!

Clinica FQ, odontoiatria ed estetica con professionalità e passione!